Loading...
Loading...
SELEZIONE UFFICIALE FUORI CONCORSO AL FESTIVAL DI CANNES

Il regista più geniale e controverso del cinema mondiale, Lars Von Trier, rivisita una delle storie più affascinanti e macabre dei nostri tempi, quella di Jack Lo Squartatore.
Stati Uniti, 1970. Jack è un ingegnere psicopatico con tendenze ossessivo-compulsive. Dopo aver ammazzato una donna che gli aveva chiesto soccorso per strada, si convince di dover continuare a uccidere per raggiungere la perfezione. Ogni suo omicidio deve essere un'opera d'arte, sempre più complessa e ingegnosa. Inizia così una partita a scacchi con la polizia, lunga dodici anni, condotta dal più astuto e spietato omicida seriale. Straordinari i protagonisti: Matt Dillon, Uma Thurman e Bruno Ganz. 

Comments

Leave a Reply